Archivi tag: Amore

Il cuore di un Dio

Ci sembra strano che Dio ci ami, tanto ci sentiamo poco amabili. Ci arrovelliamo, senza mai raccapezzarci. L’unica risposta possibile è quella che dà il Cristo alla Bossis: puoi comprendere il cuore di un Dio?

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 4 commenti

Mancanze

A volte pensiamo di non essere degni di avvicinarci a Gesù: abbiamo tante mancanze! Il Cristo dice alla Bossis: vieni lo stesso, vieni sempre! Credi in Me. Credi nella forza del mio Cuore.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 3 commenti

Memo. 85

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , | 3 commenti

Cura

L’amore si moltiplica: è qualcosa di vivo, che si accumula strato su strato, come i cerchi dell’albero. È il tesoro del cuore, l’unico, fra tanti, da custodire con cura.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , , | 1 commento

Nulla

Se amiamo il prossimo, amiamo Gesù; se siamo al servizio del prossimo, siamo al servizio di Gesù. Diciamoci la verità: se della fede non si capisce questo, non si è capito nulla.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 1 commento

Sorrisi

Un sorriso cambia tutto. Chissà perché lo sottovalutiamo. Il Cristo raccomanda alla Bossis di sorridere al prossimo come fosse Lui. Anzi: sono Io il prossimo, precisa.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , , | 2 commenti

Memo. 69

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , | 1 commento

Cristo nell’altro

Per vedere Cristo nell’altro bisogna accettare tre passaggi: 1) rinunciare alle proprie idee e ai propri sentimenti riguardanti l’altro; 2) prendere su di sé la sofferenza causata da questa spoliazione; 3) seguire Cristo nell’amore oblativo e gratuito. Ecco perché Gesù … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 2 commenti

Cos’altro

Non sottovalutiamo le attenzioni indirizzate a Gesù: anche un nostro sorriso può renderlo felice. È l’amore: cos’altro potrebbe essere, trattandosi di Dio?

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 1 commento

Andarsene

Gesù muore gridando. Gridando d’amore. Alla fermata di un treno, dice alla Bossis: “Quando la tua vita si fermerà, che sia per un grido d’amore! “. Così fosse anche per noi: sarebbe bello andarsene.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 2 commenti

Consigli

Puntare a dire esattamente le parole delle preghiere, come a volte facciamo? No, meglio amare Gesù, sorridergli, con lo sguardo interiore, la tenerezza dell’amico. Non è una mia idea: lo consiglia il Cristo alla Bossis. E io imparo la lezione.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 1 commento

Memo. 64

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , | 1 commento

Dettagli

Dio non può non amare. Ama certamente l’umile, chi si apre alla sua misericordia. È libero, ma è amore. Anzi, è l’Amore. C’è da fondarci una vita, su questo dettaglio decisivo.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 1 commento

Inutile

Gesù raccomanda alla Bossis che non sia una fatica pregare. Che sia una cosa semplice, come una chiacchierata in famiglia. È consolante sentire questo appello: è come smontare, in un momento, un’impalcatura complicata e inutile.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , , | 1 commento

Memo. 49

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , | 1 commento

Emergenze

di Giampaolo Centofanti Priva di autentiche risorse morali la società va verso un crollo a cominciare per esempio​ dal clima, come si vede. Portano verso il baratro la cecità dei più tra i responsabili, l’assenza di autorità capaci di andare … Continua a leggere

Pubblicato in Messaggi | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Devo dire

Nessuno ci ama come Dio: basta credere questo. Del resto, non è una gran scoperta: è sufficiente elencare le infinite delusioni incassate dagli altri e da noi stessi. Il Cristo mi ama più di me, molto più del mondo messo … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 1 commento

Beninteso

Siamo prudenti, misurati, sempre attenti a non andare sopra le righe. Eppure, dice il Cristo alla Bossis, in amore non si esagera mai. Nel Suo amore, beninteso.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 1 commento