Archivi del mese: agosto 2019

Memo. 69

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , | 1 commento

Da cosa

Da cosa è attratto Gesù? Da un bel paesaggio? Quello l’ha fatto Lui. Da cosa, allora? Dall’anima umile, che si lascia plasmare da Lui liberamente e per amore.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 1 commento

Cristo nell’altro

Per vedere Cristo nell’altro bisogna accettare tre passaggi: 1) rinunciare alle proprie idee e ai propri sentimenti riguardanti l’altro; 2) prendere su di sé la sofferenza causata da questa spoliazione; 3) seguire Cristo nell’amore oblativo e gratuito. Ecco perché Gesù … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 2 commenti

Memo. 68

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato | 1 commento

Cos’altro

Non sottovalutiamo le attenzioni indirizzate a Gesù: anche un nostro sorriso può renderlo felice. È l’amore: cos’altro potrebbe essere, trattandosi di Dio?

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 1 commento

Andarsene

Gesù muore gridando. Gridando d’amore. Alla fermata di un treno, dice alla Bossis: “Quando la tua vita si fermerà, che sia per un grido d’amore! “. Così fosse anche per noi: sarebbe bello andarsene.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 2 commenti

Oggi, sant’Agostino

da qui

Pubblicato in Youtube | 2 commenti

Scomodità

Nella Lettera ai Filippesi, si esorta a considerare gli altri superiori a sé stessi. Si può restare perplessi, ma il Cristo dice la stessa cosa alla Bossis: “Esercitati nel rivolgerti al prossimo nell’atteggiamento di un inferiore”. La verità sarà anche … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 2 commenti

Memo. 67

Molti sembrano vicini, e sono lontani. Gesù sembra lontano, ed è vicino. La vita è una questione di prospettive: l’essenziale è comprenderlo in tempo.

Pubblicato in Memo | Contrassegnato , | 2 commenti

Doni

Non dobbiamo temere di guardare i nostri pregi o ciò che riusciamo a ottenere, nella vita. L’umiltà non è misconoscere il bene, anche proprio; ma riconoscere che è un dono di Dio.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , , | 1 commento

Tutto

Gesù si dona totalmente e chiede di fare altrettanto. Altrimenti, dice alla Bossis, l’unione non è completa. È un criterio che non lascia spazio ai compromessi, alle mezze misure. Tutto dev’essere incluso: corpo, psiche, spirito; niente di più, niente di … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 1 commento

The game (XXI domenica T. O.)

da qui The game DOMENICA 25 AGOSTO 2019 XXI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)​ Dal vangelo di LUCA cap. 13 vv. 22-30 In quel tempo, Gesù passava insegnando per città e villaggi, mentre era in cammino verso Gerusalemme. 

Pubblicato in Omelie | 1 commento

Memo. 66

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , | 3 commenti

Memo. 65

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato | 1 commento

La celebrazione eucaristica di domenica 25 agosto sarà alle ore 9.30 al Santuario nuovo.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Consigli

Puntare a dire esattamente le parole delle preghiere, come a volte facciamo? No, meglio amare Gesù, sorridergli, con lo sguardo interiore, la tenerezza dell’amico. Non è una mia idea: lo consiglia il Cristo alla Bossis. E io imparo la lezione.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 1 commento

Nel cielo nasce un’altra stella

da qui

Pubblicato in Youtube | Contrassegnato | 5 commenti

Memo. 64

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , | 1 commento

Dettagli

Dio non può non amare. Ama certamente l’umile, chi si apre alla sua misericordia. È libero, ma è amore. Anzi, è l’Amore. C’è da fondarci una vita, su questo dettaglio decisivo.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | 1 commento