Archivi del mese: settembre 2018

Pensierino del giorno

Per chi non trova dentro sé il Tesoro: è consigliabile non sperare che lo perdano anche gli altri, dal momento che sono l’ultima chance per non restare miseri.

Pubblicato in Pensierino del giorno | Contrassegnato | Lascia un commento

Big bang

Comincio a capire cosa significhi che Dio, i tiepidi, li vomita, com’è scritto nell’Apocalisse. Lui è tutto fiamme, ardori, e dovremmo vergognarci d’essere così privi di passione, di calore. Chiediamoli, viviamo solo per questo: per accenderci, vibrare, vivere del fuoco … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento

La celebrazione eucaristica di domenica 30 settembre sarà alle ore 9.30 al Santuario nuovo.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Pensierino del giorno

Quando sai chi sei, è come svegliarsi e guardare l’alba dal ponte della nave.

Pubblicato in Pensierino del giorno | Contrassegnato | 1 commento

Cigni

Riparare il passato con Gesù: anche questo è possibile. Unirsi a Lui significa trasformare ogni cosa, toccare con mano che nulla resta come prima. Ci ha dato tutto: perché non ricambiarlo? Perdersi in Lui e ritrovarsi altri, mutati da anatroccoli … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato , | Lascia un commento

Pensierino del giorno

Se non hai scelto il Tutto, aderendo al Progetto su di te, t’illudi di avere, d’essere qualcosa, ma sei niente.

Pubblicato in Pensierino del giorno | Contrassegnato | 1 commento

La festa

Il Cielo si prepara di qua, lodando, amando. È come allestire una festa, creando l’ambiente, abbellendo la sala, con ghirlande di opere buone e tenerezza. È fare guerra ai pensieri cattivi: l’egoismo, dice il Cristo alla Bossis, è credersi un … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento

Sapevatelo. 16

Non esiste un investimento sicuro. Amare è essere vulnerabili. Ama tutto, e il tuo cuore sarà straziato e possibilmente spezzato. Se vuoi essere sicuro di mantenerlo intatto, non devi dare il cuore a nessuno, nemmeno a un animale. Avvolgilo accuratamente … Continua a leggere

Pubblicato in Sapevatelo | Contrassegnato | 1 commento

Pensierino del giorno

A volte, per fuggire dal dolore, si va incontro all’infelicità. Basterebbe fare marcia indietro, per andare finalmente avanti.

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Chiesa militante

I santi, in paradiso, glorificano Dio; glorificare sulla terra è cominciare a essere nel Cielo. Bisogna unirsi a loro, per esaltare, alle anime del purgatorio, per purificarsi, ai santi sulla terra, per combattere. Siamo la Chiesa militante: crediamo per coloro … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento

Pensierino del giorno

Sono venuto a portare il fuoco, dice Gesù. Eppure, in giro, si vedono quasi soltanto fiamme estinte.

Pubblicato in Pensierino del giorno | Contrassegnato | 1 commento

La famiglia di Dio

Senza Gesù non possiamo far nulla. Per questo ci invita a chiedere lo Spirito Santo, che santifica anche noi. Se mostriamo la nostra debolezza, il Cristo può agire. E lo fa tramite lo Spirito. Impariamo a invocarlo, senza paura di … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento

Pensierino del giorno

La vita si comprende dal punto di vista della totalità. Se scelgo il tutto, integro le parti; se scelgo le parti, perdo il tutto. La nostra identità sboccia dal tutto, perché siamo a immagine di Dio, che sarà Tutto in … Continua a leggere

Pubblicato in Pensierino del giorno | 1 commento

Volontà

Se amiamo, non dobbiamo temere nulla da Gesù. Lodiamo la Trinità, da cui tutto proviene, ringraziamo per le minime cose, domandiamo e chiediamo perdono. Preghiamo, anche se viene da fuggire, anche avvertendo un cuore arido: Dio guarda l’intenzione, come un … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento

Nelle mani degli uomini (Mc 9, 30-37)

da qui Nelle mani degli uomini Domenica 23 SETTEMBRE 2018 XXIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO B)

Pubblicato in Omelie | Lascia un commento

Un cero

Siamo candele che hanno bisogno di venire accese. Troppe volte ci ritroviamo spenti e cerchiamo di far luce da soli, ingannandoci con scuse sempre nuove: se farò questo, brillerò. Ma c’è un solo modo per brillare: accendersi a Cristo. Proprio … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 1 commento

Somiglianza

I padri sono felici quando si dice loro che i figli gli assomigliano; così è per Gesù, se cominciamo a essergli simili. Pensiamo al suo amore, liberiamo la fede, la speranza. Liberiamo la Verità che è in ciascuno di noi. … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento

La celebrazione eucaristica di domenica 23 settembre sarà alle ore 9.30 al Santuario nuovo. Alle ore 11.15 alla SACRI.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Aprire

Ricordiamoci di Giovanni il Battista: non aveva nulla, desiderava solo il Regno e il Messia. Tante rinunce e sofferenze, ma Dio lo ha ben ricompensato. Desideriamo Gesù, soltanto Lui; chiediamogli il suo Spirito sicuri che Lui ci esaudirà, perché ama … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 1 commento

Pregare troppo

Non dobbiamo temere di pregare troppo. Il Cristo è abbandonato: chi pensa davvero di lasciare ogni altra cosa per seguirlo, sperimentando che è il suo Tutto? Gesù è un “povero amore”, come dice Lui stesso alla Bossis. Trascurato, incompreso, lasciato … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | 1 commento