Archivi del mese: settembre 2017

La patria

I proverbi sono utili, li ha usati anche Gesù. “Nessuno è profeta in patria” è un detto antico e sempre attuale. Perché fra patria e profeta non c’è accordo? La prima tende a conservare, a dare sicurezza. Casa dolce casa, … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

Sapevatelo. 11

Immagine | Pubblicato il di | 1 commento

Parole sante

da qui Gli idoli si possono smontare: è un esercizio da compiere ogni giorno. Tutti tendiamo a mettere su un piedistallo qualcosa o qualcuno, e sbagliamo, come insegna la buona religione. Il primo comandamento ricorda di amare Dio con tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

Prayboy

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato | 2 commenti

Formule

Sarebbe bello inventare formule per raggiungere obiettivi socialmente utili: trasformare le persone moleste in interlocutori sensibili e discreti; sfruttare l’energia di fissazioni insopportabili per l’alimentazione di batterie domestiche; concentrare l’adrenalina della paura in pillole per ammansire i cani rabbiosi. Si … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

La farfalla

Se fossi una farfalla vivrei poco, ma potrei capire molto. Non che lei sia capace d’intendere e volere come noi ma, girando e rigirando, s’imbatterebbe inevitabilmente in certi nostri misteri incomprensibili. Noterebbe, per esempio, quanto siamo diversi a seconda delle … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

Io sto alla porta, e busso.

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

La colomba

Bisogna lasciare, nella vita: il grembo materno, l’asilo – io dopo quattro anni, in pratica una laurea – la scuola elementare, le medie, il liceo, la facoltà universitaria. Per me, inoltre, il seminario, la parrocchia, le amicizie, le frequentazioni, i … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

Un’immaginetta da stampare: il “Padre nostro” in aramaico

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato | 1 commento

Imagine

Penso a cosa sarebbe il mondo, se non ci fossi Tu, se gli atei avessero ragione, se tutto fosse emerso per caso, per una serie di azioni e reazioni sprigionatesi dal nulla. Un mondo materiale, in cui parole come anima, … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento