Archivi del mese: agosto 2017

Sapevatelo. 9

Immagine | Pubblicato il di | 1 commento

Slanci

Davanti a me ho un quadretto con Gesù Bambino e san Giuseppe, che lo sorregge con la mano destra. È una posa plastica, perché Gesù è seduto sul braccio piegato, e la mano del padre putativo lo afferra saldamente per … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

Cuori e monti

Era un professore come tanti. No, era diverso. Lo ricordo già un po’ anziano, con gli occhiali dalle lenti spesse, chino su un registro o sulla pagina di un libro. Era anche poeta. Ricordo questo verso: Monti d’Abruzzo, datemi il … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

Emergenze. 32

Immagine | Pubblicato il di | 1 commento

La preghiera-salmone

Bisogna ammetterlo: nel confessionale, a volte, la gente arriva triste. I Padri orientali aggiungevano ai sette peccati capitali un ottavo pensiero cattivo: sì, proprio quello, la tristezza. Però distinguevano fra una tristezza buona e una cattiva. Quest’ultima è prodotta dal … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

Immagine e somiglianza

Ieri è venuta a confessarsi una ragazza che ha tentato per due volte il suicidio. Era scossa, i nervi fremevano ancora per l’uscita dall’ennesimo gorgo. Non aveva nessuno con cui confidarsi: la madre, la sorella e la zia non volevano … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Lascia un commento

Siamo in buone mani (Mt 16, 13-20)

da qui Siamo in buone mani Domenica 27 AGOSTO 2017 XXI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO- anno A

Pubblicato in Omelie | Lascia un commento

Desiderata

da qui Ci sono cose che avremmo voluto fare noi. A me capita con la poesia. Vorrei aver scritto “Prima che bruci Parigi”, di Nazim Hikmet. Lo sento come un brano magico, mentre a molti è del tutto indifferente. Ricordo … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento

La celebrazione eucaristica di domenica 27 agosto sarà alle ore 17.00 al Santuario nuovo

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Versetti

Quando compresi quello, cambiò tutto. La vita è fatta di dettagli, che richiedono attenzione. Sappiamo della chiamata ad Abramo, resa sempre con “va’ dove ti mostrerò”, mentre la traduzione più fedele sarebbe “va’ verso te stesso”; oppure dell’ormai celeberrima “qol … Continua a leggere

Pubblicato in Short stories | 9 commenti