Sapevatelo. 43

Trovo l’altro solo se trovo me stesso. E trovo il vero me stesso solo nel deserto. Lasciamoci condurre lì dallo Spirito, come ha fatto Gesù. 

Pubblicato in Sapevatelo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Pensierino del giorno

Maria a Medjugorje

Pubblicato in Pensierino del giorno | Contrassegnato , | 2 commenti

Ultime

I sentimenti di Gesù nell’ultima cena dovrebbero essere la bussola della nostra coscienza: quale intensità in quegli sguardi estremi, nelle parole di Uno che sarebbe morto il giorno dopo. Dovremmo riversare la nostra miseria nella ricchezza del Suo amore, e allora tutto si chiarirebbe per miracolo.

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Sapevatelo. 42

Se credo che Dio mi ama, la benedizione entra nella mia vita. Solo l’amore è benedetto e benedice. La maledizione è non credere all’amore, dunque dipende da me. 

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Pensierino del giorno

Da “Quando il Maestro parla al cuore”. 

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Nebbia

Non è bello guidare nella nebbia: non vedi nulla del paesaggio circostante; ti sfuggono i prati, le colline, l’azzurro del cielo che mette allegria, gli uccelli che attraversano l’aria. Nella vita, guidiamo così, in una cecità che ci impedisce di vedere il Cristo, il tesoro della sua presenza, le mille sfumature del suo esserci vicino. Approfittiamo di questa miseria per donargliela: Lui trasforma tutto nell’oro del suo amore.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento

Scritti nel libro (Mc 13, 24-32)

Scritti nel libro

Domenica 18 NOVEMBRE 2018

XXXIII DOMENCIA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO B)

Continua a leggere
Pubblicato in Omelie | Lascia un commento

Sapevatelo. 41

Se non ci fosse Giovanni Battista, vivremmo in un mondo di damerini ipocriti. Ma lui dice pane al pane e vino al vino, chiama l’ingiustizia per nome e non le manda a dire. È questo che cambia. 

Pubblicato in Sapevatelo | Contrassegnato | 2 commenti

Pensierino del giorno

Maria a Medjugorje 

Pubblicato in Pensierino del giorno | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Aspettative


Dobbiamo attenderci di più, siamo troppo poveri nelle aspettative, l’amore infinito del Cristo sa darci quello che non immaginiamo. È così che aumenta la fede: aspettandoci di più. È un cammino che non sarà interrotto dalla morte: anche in quel momento sarà Lui ad aiutarci; e non ammette che abbiamo paura. Temere sarebbe per Lui un’offesa, una grave mancanza di fiducia.

Pubblicato in Short stories | Contrassegnato | Lascia un commento